Seguivamo i primi passi della casa editrice Jo March ancora prima che pubblicassero il loro primo libro, quando la promessa di un Nord & Sud finalmente tradotto in italiano generava sconfinata euforia. Già solo il nome che avevano scelto inspirava fiducia e tanto amore. E’ da allora che abbiamo sempre seguito con entusiasmo il lavoro di Valeria e Lorenza, con la loro piccola casa editrice che pubblicava esattamente i libri che amavamo e che avremmo voluto leggere. Da allora il loro catalogo ha continuato ad allargarsi e con esso è cresciuto il nostro desiderio di poter un giorno collaborare con loro.

L’occasione si è presentata quando abbiamo finalmente incontrato Lorenza e Valeria ad un corso di hand lettering che abbiamo tenuto a Città di Castello. Il desiderio di collaborare si è materializzato nell’aria ed è da lì che è poi nato il Quaderno di Viaggio di cui abbiamo realizzato la copertina.

Una delle cose più belle di questo progetto, oltre ad avere molta libertà sullo stile, è stato avere accesso al testo che compare tradotto all’inizio del quaderno. Un estratto del manuale di viaggio di Mary Cadwalader Jones, dove l’autrice fornisce pratiche regole per le donne americane che alla fine del 1800 desideravano avventurarsi da sole in viaggio nel vecchio mondo. La lettura è interessantissima e davvero divertente perchè tocca riti e usanze che ormai ci sembrano lontanissimi e che ora fanno sorridere. L’importanza fondamentale del sedersi alla destra o alla sinistra di una persona, la necessità di un cestino della spazzatura portatile per smaltire la corrispondenza letta o l’esatto quantitativo e qualità di sottogonne da portare con sè o come arrangiare al meglio le chiavi dei propri bagagli. Un testo che ci trasporta indietro in un altro mondo lontano e allo stesso tempo molto vicino.

Il quaderno di viaggio

Per la copertina è stato scelto di rappresentare semplicemente degli elementi che indicassero il viaggio e di usare giusto tre colori che abbinati ad una carta craft gli regalassero un’aria vintage, ma non troppo.

Valeria e Lorenza hanno ancora una volta messo una grandissima cura in ogni più piccolo dettaglio e il risultato finale ci piace moltissimo: il quaderno è bello spesso con tutte le pagine che uno vorrebbe, con le righe e i disegni della copertina che ritornano su alcune pagine. Perfetto per appuntare ricordi e sensazioni di avventure e viaggi.

Se volete acquistarlo potete trovarlo sul sito della Jo March dove le spedizioni postali sono gratis.

quaderno di viaggio